CHIUSURA ASSIDIM e SERVIZI DISPONIBILI da lunedì 5 a venerdì 23 agosto

09/07/2019

CHIUSURA ESTIVA ASSIDIM da lunedì 5 agosto a venerdì 23 agosto con riapertura uffici lunedì 26 agosto.

SERVIZI DISPONIBILI DURANTE IL PERIODO DI CHIUSURA

1) Assistenza diretta in rete per ricoveri / day hospital

  • Centrale Operativa MyRete

numero 02.48538254, dalle 9.15 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.00

NON DISPONIBILE giovedì 15 e venerdì 16 agosto

  • Centrale Operativa GBS

numero 02.40959628, dalle 8.00 alle 20.00

NON DISPONIBILE giovedì 15 agosto

2) Servizi EUROP ASSISTANCE

Numero verde 800.955106 o numero 02.58245001, attivi 24 ore su 24

3) Informazioni su richieste di rimborso assistenza sanitaria da inoltrare o già inoltrate

Numero 02.48538985

  • mattino, dal lunedì al giovedì dalle 9.15 alle 12.00
  • pomeriggio, dal lunedì al giovedì dalle 13.30 alle 16.30

NON DISPONIBILE lunedì 12, martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 agosto

4) Informazioni su denunce sinistri infortuni / invalidità / morte, da inoltrare o già inoltrate

Numero 02.48538986

  • mattino, dal lunedì al giovedì dalle 9.15 alle 12.00
  • pomeriggio, dal lunedì al giovedì dalle 13.30 alle 16.30

NON DISPONIBILE lunedì 12, martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 agosto


SERVIZIO NON DISPONIBILE PER TUTTO AGOSTO

5) ISSIM - Supporto al benessere e alla tutela della persona


NASCE IL BLOG DI ASSIDIM!

29/04/2019

Per rimanere sempre aggiornati sui temi della salute, sanità e welfare aziendale, oltre che sulle novità dell'associazione, ASSIDIM ha realizzato il proprio blog aziendale.

Si può accedere al blog dalla voce "IL BLOG DI ASSIDIM" in basso all'homepage del sito. 

Stay tuned!

ASSIDIM e le grandi trasformazioni

02/04/2019

Milano, 29/03/2019 - Convivio Persone & Conoscenze

ASSIDIM, in qualità di sponsor e relatore, partecipa all'edizione 2019 del prestigioso Convivio organizzato dall'editore Este.

Un convegno che ha coinvolto 488 iscritti, 288 aziende nazionali e multinazionali, nel quale si è parlato di innovazione, digitalizzazione e benessere organizzativo.

Hanno presenziato e sono intervenuti numerosi HR manager di aziende alle prese con le grandi trasformazioni che investono ruoli, processi e organizzazione del lavoro.

Con ASSIDIM, presenti i partner #Trillio e #PharmaPrime


ASSIDIM mette le persone al centro del cambiamento

21/03/2019

In occasione dell'undicesima edizione del Convivio organizzato dall'editore Este e dedicato ai temi delle Risorse Umane, ASSIDIM - oltre ad essere partner dell'evento - siederà al tavolo dei relatori accanto ad altre prestigiose aziende.

Il grande tema attorno al quale si articolerà il convegno è quelle delle trasformazioni digitali che impongono alle aziende di innovare cultura, processi e organizzazione.

Cambiano anche i bisogni e le esigenze dei dipendenti, che non sempre incontrano le risposte delle aziende in termini di interventi e servizi a sostegno della formazione, del benessere e della conciliazione vita - lavoro.

ASSIDIM vuole offrire il proprio contributo per richiamare l'attenzione della platea dei numerosi HR manager presenti al Convivio sull'importanza dell'investimento in salute, prevenzione e benessere.

Le risorse ad esso dedicate ritorneranno maggiorate in termini economici e di benessere individuale, aziendale e sociale.

Accedi al link per visualizzare il link dell'evento: https://www.este.it/eventi-per-data/671-il-convivio-di-persone-conoscenze-2019.html?limit=10&sort=start&direction=ASC&slug=il-convivio-di-persone-conoscenze-2019&timeline=upcoming&ohanah_date_id=671




ARCHIVIO NEWS

ASSIDIM scende in campo per la sostenibilità

21/02/2019

ASSIDIM è partner del progetto "Youth in Action for Sustainable development Goals 2030".

Si tratta del concorso, promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Il concorso, alla sua terza edizione, è rivolto a giovani under 30 che premierà i migliori progetti che sappiano coniugare la crescita economica con la tutela dell’ambiente e il rispetto dei principi di equità sociale.

Accedi al link per saperne di più: https://youthinactionforsdgs.ideatre60.it/?utm_source=hootsuite&utm_medium=&utm_term=&utm_content=&utm_campaign=


Ascoltare i dipendenti per promuovere il welfare in azienda

12/02/2019

Milano, 12/02/2019 - Convegno "Le nuove frontiere del welfare: promuovere ingaggio e cambiamento grazie all'ascolto attivo" 

ISSIM - ente con cui ASSIDIM collabora dal 2017 - e AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale), hanno promosso un incontro sul tema dell'ascolto e del benessere in azienda.

L'evento, a cui hanno partecipato ASSIDIM e un nutrito gruppo di rappresentanti HR di aziende, è stato l'occasione per presentare i risultati di una ricerca condotta da AstraRicerche.

Dalle circa 900 interviste realizzate con un campione rappresentativo di aziende distribuite su tutto il territorio nazionale, sono emerse le principali evidenze:

  1. il welfare aziendale è in crescita, attrattivo e con ottimi risultati in termini di impatto su soddisfazione dipendenti ed engagment in azienda;
  2. la contestuale discrasia tra bisogni dei dipendenti e risposte delle aziende in termini di benefit e servizi di welfare;
  3. il concetto di ascolto è sempre più dirompente ai fini di un miglioramento sostanziale del benessere individuale e organizzativo.


La sanità integrativa tra presente e futuro: operatori a confronto

28/01/2019

28/01/2019 - Osservatorio sui consumi privati in sanità (OCPS SDA Bocconi)

In occasione del primo workshop dell'anno in OCPS, i più importanti stakeholders della sanità integrativa, tra cui ASSIDIM, discutono e si confrontano su potenzialità e criticità del settore.

Tanti i temi affrontati all'interno dei gruppi di lavoro, formati da rappresentanti di fondi sanitari, erogatori (pubblici e privati), TPA e compagnie di assicurazione.

Le priorità, i traguardi raggiunti e le possibili azioni di miglioramenti individuate costituiscono la base intorno a cui sviluppare proposte per garantire la stabilità e sostenibilità del sistema. 

Il sito di ASSIDIM si rifà il look!

07/01/2019

Nuova veste grafica e contenuti aggiornati per rispondere al meglio alle vostre esigenze!

L’assistenza sanitaria integrativa è il benefit preferito in azienda

03/01/2019

Studi e indagini sullo stato dell’arte del livello di welfare in azienda restituiscono uno scenario in cui dipendenti e collaboratori aziendali convergono sulla scelta dell’assistenza sanitaria che, insieme a coperture per infortuni e non autosufficienza, rappresentano i benefit più desiderati.

Fonti: 

https://www.welfareindexpmi.it/wp-content/uploads/2018/04/Rapporto-Welfare-Index-PMI-2018.pdf

https://eudaimon.it/it/rapporto-censis-eudaimon/

Investire in welfare genera un ritorno economico per le aziende

03/01/2019

Cresce l’attenzione e la consapevolezza aziendale sul welfare come investimento e non come costo. 

Misurare i benefici sociali derivanti da azioni a sostegno di salute e well-being delle persone può infatti innescare quel circolo virtuoso tra benessere dei lavoratori e produttività delle imprese.

Fonti:

https://www.pmi.it/economia/lavoro/news/175022/welfare-benefit-come-misurarne-il-ritorno.html

https://forumdellaleopolda.it/event/misurare-limpatto-del-welfare-aziendale-workshop-propedeutico-al-progetto-di-consensus-conference-2018-2019/

Luci ed ombre per i 40 anni del servizio sanitario nazionale

03/01/2019

Il Servizio Sanitario Nazionale compie 40 anni con istituzioni, operatori e cittadini insieme per celebrare questa importante ricorrenza. 

Universalismo, equità e qualità delle cure, i principi su cui è nato e che lo contraddistinguono nel mondo, cominciano però a scricchiolare. Fino a quando il welfare pubblico potrà rispondere al crescente fabbisogno socio-sanitario e contenere le disuguaglianze regionali nell’erogazione dei servizi?


Fonti:

http://www.cergas.unibocconi.eu/wps/wcm/connect/cdr/cergas/home/observatories/oasi_ev18  

http://www.sanita24.ilsole24ore.com/art/aziende-e-regioni/2018-03-28/rapporto-oasi-spesa-sanitaria-privata-risorsa-integrare-senza-pregiudizi-130213.php?uuid=AEA7pKPE  

ASSIDIM scende in campo per la sostenibilità

21/02/2019

ASSIDIM è partner del progetto "Youth in Action for Sustainable development Goals 2030".

Si tratta del concorso, promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Il concorso, alla sua terza edizione, è rivolto a giovani under 30 che premierà i migliori progetti che sappiano coniugare la crescita economica con la tutela dell’ambiente e il rispetto dei principi di equità sociale.

Accedi al link per saperne di più: https://youthinactionforsdgs.ideatre60.it/?utm_source=hootsuite&utm_medium=&utm_term=&utm_content=&utm_campaign=


Ascoltare i dipendenti per promuovere il welfare in azienda

12/02/2019

Milano, 12/02/2019 - Convegno "Le nuove frontiere del welfare: promuovere ingaggio e cambiamento grazie all'ascolto attivo" 

ISSIM - ente con cui ASSIDIM collabora dal 2017 - e AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale), hanno promosso un incontro sul tema dell'ascolto e del benessere in azienda.

L'evento, a cui hanno partecipato ASSIDIM e un nutrito gruppo di rappresentanti HR di aziende, è stato l'occasione per presentare i risultati di una ricerca condotta da AstraRicerche.

Dalle circa 900 interviste realizzate con un campione rappresentativo di aziende distribuite su tutto il territorio nazionale, sono emerse le principali evidenze:

  1. il welfare aziendale è in crescita, attrattivo e con ottimi risultati in termini di impatto su soddisfazione dipendenti ed engagment in azienda;
  2. la contestuale discrasia tra bisogni dei dipendenti e risposte delle aziende in termini di benefit e servizi di welfare;
  3. il concetto di ascolto è sempre più dirompente ai fini di un miglioramento sostanziale del benessere individuale e organizzativo.


La sanità integrativa tra presente e futuro: operatori a confronto

28/01/2019

28/01/2019 - Osservatorio sui consumi privati in sanità (OCPS SDA Bocconi)

In occasione del primo workshop dell'anno in OCPS, i più importanti stakeholders della sanità integrativa, tra cui ASSIDIM, discutono e si confrontano su potenzialità e criticità del settore.

Tanti i temi affrontati all'interno dei gruppi di lavoro, formati da rappresentanti di fondi sanitari, erogatori (pubblici e privati), TPA e compagnie di assicurazione.

Le priorità, i traguardi raggiunti e le possibili azioni di miglioramenti individuate costituiscono la base intorno a cui sviluppare proposte per garantire la stabilità e sostenibilità del sistema. 

Il sito di ASSIDIM si rifà il look!

07/01/2019

Nuova veste grafica e contenuti aggiornati per rispondere al meglio alle vostre esigenze!

L’assistenza sanitaria integrativa è il benefit preferito in azienda

03/01/2019

Studi e indagini sullo stato dell’arte del livello di welfare in azienda restituiscono uno scenario in cui dipendenti e collaboratori aziendali convergono sulla scelta dell’assistenza sanitaria che, insieme a coperture per infortuni e non autosufficienza, rappresentano i benefit più desiderati.

Fonti: 

https://www.welfareindexpmi.it/wp-content/uploads/2018/04/Rapporto-Welfare-Index-PMI-2018.pdf

https://eudaimon.it/it/rapporto-censis-eudaimon/

Investire in welfare genera un ritorno economico per le aziende

03/01/2019

Cresce l’attenzione e la consapevolezza aziendale sul welfare come investimento e non come costo. 

Misurare i benefici sociali derivanti da azioni a sostegno di salute e well-being delle persone può infatti innescare quel circolo virtuoso tra benessere dei lavoratori e produttività delle imprese.

Fonti:

https://www.pmi.it/economia/lavoro/news/175022/welfare-benefit-come-misurarne-il-ritorno.html

https://forumdellaleopolda.it/event/misurare-limpatto-del-welfare-aziendale-workshop-propedeutico-al-progetto-di-consensus-conference-2018-2019/

Luci ed ombre per i 40 anni del servizio sanitario nazionale

03/01/2019

Il Servizio Sanitario Nazionale compie 40 anni con istituzioni, operatori e cittadini insieme per celebrare questa importante ricorrenza. 

Universalismo, equità e qualità delle cure, i principi su cui è nato e che lo contraddistinguono nel mondo, cominciano però a scricchiolare. Fino a quando il welfare pubblico potrà rispondere al crescente fabbisogno socio-sanitario e contenere le disuguaglianze regionali nell’erogazione dei servizi?


Fonti:

http://www.cergas.unibocconi.eu/wps/wcm/connect/cdr/cergas/home/observatories/oasi_ev18  

http://www.sanita24.ilsole24ore.com/art/aziende-e-regioni/2018-03-28/rapporto-oasi-spesa-sanitaria-privata-risorsa-integrare-senza-pregiudizi-130213.php?uuid=AEA7pKPE